Detrazioni Fiscali

Durante gli anni si sono susseguite le riconferme delle detrazioni fiscali per alcuni tipi di interventi nelle finanziarie del Governo. Le percentuali di spesa e le tipologia di lavori riferita a questa forma di aiuto sono variate anno in anno. Dal 1° gennaio 2012 l’agevolazione è stata resa permanente dal decreto legge n. 201/2011 e inserita tra gli oneri detraibili dall’Irpef.

I lavori di ristrutturazione edilizia che possono agevolare delle detrazioni sono:

  • Sostituzione o riparazione della caldaia della vostra abitazione
  • Sostituzione con altri anche di diverso tipo e riparazione o installazione di Condizionatori/Pompe di calore
  • Nuova costruzione interna o esterna o rifacimento modificando i caratteri preesistenti di Canna Fumaria
  • Riparazioni varie con modifiche distributive interne o esterne o Nuova costruzione di una centrale idrica o termica nell’ambito di un’operazione di manutenzione straordinaria di un restauro o di una ristrutturazione
  • Impianto di riscaldamento autonomo interno
  • Impianti idraulici: sostituzione o riparazione con innovazioni rispetto al preesistente
  • Opere finalizzate al risparmio energetico, realizzate anche in assenza di opere edilizie propriamente dette
  • Sanitari: sostituzione di impianti e apparecchiature, Realizzazione di servizio igienico interno
  • Impianti fotovoltaici

I principali lavori di risparmio energetico che possono agevolare delle detrazioni sono:

  • Installazione di pannelli solari
  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale
  • Caldaie a Condensazione